Come smettere di posporre la propria vita

In questo articolo ti spiego perchè procrastinare gli eventi è deleterio per te e per chi ti sta accanto e, soprattutto, ti indico come fare per smettere di farlo. Continua a leggere.

Perchè ti sei svegliato stamattina? Qual è il motivo che ti spinge tutti i giorni a lasciare le comodità di letto e cuscino? E soprattutto, è un piacere o una costrizione?

La maggior parte delle persone non se lo è mai chiesto. Gli essere umani si limitano ad aprire gli occhi, si trascinano fuori dalle lenzuola con apatia, perché devono andare a scuola, a lavoro, devono fare qualcosa o devono essere responsabili per qualcuno. Se ne avessi la possibilità, sono sicuro, rimarresti a letto a dormire, schiacciando ripetutamente il tasto “posponi” della tua vita.

Senza accorgercene, in realtà, lo facciamo molto più spesso di quanto tu non immagini. Ogni volta che scegliamo di rinviare qualcosa che per noi è importante, che pensiamo di non essere capaci o, ancora peggio, meritevoli di un determinato traguardo, finiamo con il rassegnarci alla mediocrità alla quale si accontenta il resto del mondo. Ed è una cosa che non ci fa stare bene. Perché dentro di noi sappiamo che abbiamo delle grandi potenzialità, tuttavia ci sentiamo in trappola e non sappiamo come poterci liberare.

Quando ho iniziato il percorso di crescita personale con il mio coach, dentro di me avevo la stessa sensazione. Sapevo che potevo fare molto di più, che potevo avere molto di più, eppure ero bloccato, fermo, immobile, senza il coraggio per andare avanti e buttarmi. Non avevo idea di cosa fosse a tenermi ancorato alla mia vecchia vita, che mi rendeva felice si, ma in una maniera troppo effimera. E non potevo più utilizzare il tasto “posponi”. Lo avevo premuto così tante volte che si era consumato. Così mi sono dato da fare.

Ogni volta che premiamo quel tasto maledetto ciò che stiamo facendo veramente è procrastinare la nostra vita, resisterle. E’ come se ne avessimo paura, come se non avessimo voglia di viverla, o per lo meno di viverla al massimo delle nostre potenzialità. Per molti è colpa del lavoro. Molto spesso si finisce con l’accontentarsi di uno stipendio “sicuro” anziché creare da zero quello dei propri sogni. Per altri è colpa dell’amore. Alcune persone si incastrano in relazioni tossiche perché non si vogliono bene e colmano quel vuoto con qualcuno che purtroppo, con loro non c’entra assolutamente niente.

E pure ti assicuro che se smetti di schiacciare quel tasto, se inizi a svegliarti con l’intenzione di cambiare la tua vita, con la giusta passione e con uno scopo ben preciso, potrai entrare anche tu in quella piccola percentuale di persone con una mentalità vincente. Puoi fare in modo che la tua vita sia così bella da non vedere l’ora di alzarti al mattino per viverla pienamente. E non c’è giorno migliore di oggi per iniziare questo cambiamento. Agisci, adesso.

Iniziamo un percorso insieme?

Non perderti nemmeno una notizia. Fai qualcosa di importante per te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: